Vini Provolo, dal 1927

Fare Vino:
una vocazione che seguiamo da 3 generazioni

Dal 1927 la mia famiglia lavora questa terra e produce vino.
I nostri vigneti e la nostra casa sorgono nel cuore della valle collinare di Mezzane, un piccolo paese a pochi chilometri ad est di Verona che ha saputo mantenere intatta la sua identità rurale.
Il territorio che circonda Verona – città dalla storia millenaria – è costituito da dolci colline che man mano cedono il passo alle Alpi a nord e allo splendido lago di Garda ad ovest. Questa specialissima combinazione di posizione geografica e microclima da sempre ha favorito lo sviluppo storico, artistico e produttivo.
La vocazione enologica di queste terre è famosa fin dai tempi dei romani; da quell’epoca lontana fino ai nostri giorni, l’intricato mosaico di vigneti che ne compongono il paesaggio non ha smesso di incantare i viaggiatori e regalare ai palati vini eccezionali come il rinomato amarone.

Da tre generazioni, giorno dopo giorno, vendemmia dopo vendemmia, abbiamo imparato a conoscere la vite e il suo delicato equilibrio con l’ambiente. Di padre in figlio senza mai forzare i tempi e la natura, abbiamo imparato a curare con scrupolo e attenzione il nostro lavoro sulla terra e in cantina.
Abbiamo visto nascere e crescere i nostri vini, e con loro, è nata e cresciuta la consapevolezza che il giusto equilibrio tra complessità, struttura e longevità è una qualità che va ben oltre i numeri.

Condividere un bicchiere di vino è il primo e più antico gesto di ospitalità della nostra cultura contadina, per questo le porte della nostra cantina saranno sempre aperte per chi vorrà venire a toccare con mano la serietà e la passione del nostro lavoro.

Marco Provolo


TOP